Buoni propositi per l’anno nuovo: più libri, più generi, più fiere.

Cosa succede? Due post a distanza di così pochi giorni? E non sullo stesso argomento?

No, bei bambini, non state sognando.

Con l’arrivo dell’anno nuovo, si sa, ci facciamo le nostre solite illusioni, ci promettiamo cose che sappiamo non poter mantenere, un po’ per pigrizia, un po’ perché non vogliamo offendere la specie dei panda di cui facciamo parte. Un esempio? Andiamo sui classici: quest’anno vado in palestra, faccio dieta, mangerò sano, farò più sport, sarò più buono con la gente. Il tutto, mentre prendiamo il terzo panino da Burger King mandando a fanculo la cassiera perché muove troppo lentamente le dita sulla cassa. Ma okay, è normale, non giudico nessuno.

Io vorrei essere più realista e i propositi del mio anno nuovo sono soprattutto per i libri e per la persona che amo di più al mondo sì, anche io ho un cuore.

tumblr_static_tumblr_static_35ond5nc7v28k84oc84cskg4g_640Bene, la prima cosa che prometto a me stessa è che leggerò più libri di più generi diversi. Il 2016 è stato impegnativo crescere fa schifo e mi ha portato via molto tempo. Basta solo che vi dica che la mia Goodreads challenge del’anno passato era di 25 libri e l’ho completata a fatica. Devo però ammettere che quei pochi libri che ho letto spaziavano abbastanza come generi: ho letto classici, sci-fi, fantasy, libri di booktuber, ma anche thriller e gialli. Quindi mi complimento con me stessa per l’ottimo lavoro.

salto17Il secondo impegno è quello di partecipare a più fiere sui libri. La capolista è il Salone Internazionale del libro di Torino. L’entrata potrà anche costare un rene sano con l’anima di qualche mio antenato, ma sono pronta al sacrificio. Mi informerò anche su fiere più piccole e locali, giusto perché devo vedere, devo conoscere, devo comprare.

Ultima, ma non meno importante, anzi, mi impegno a fare tutto con le persone che mi sono vicine, mi impegno a trascinarle nei luoghi che più mi aggradano e mi farò trascinare da loro a mia volta.

Insomma, sono o non sono una brava adulta con i piedi per terra?

Fatemi sapere quali sono i vostri buoni propositi e vediamo di impegnarci tutti a mantenerli, almeno i sensi di colpa si placano un attimo.

Alla prossima!

Annunci

2 thoughts on “Buoni propositi per l’anno nuovo: più libri, più generi, più fiere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...