Pensieri e parole: “Simon VS. The homosapiens agenda” di Becky Albertalli.

L’unica mia lettura estiva di quest’anno, ma che mi è piaciuta ed è stato un’ottima lettura per distrarmi dai problemi di tutti i giorni. Si sa, si sta un po’ meglio quando si capisce che ogni persona ha le proprie grane.

41Hmztn1xKL._SX324_BO1,204,203,200_Titolo: Simon VS. the homosapiens agenda (Tuo, Simon.)
Autore: Becky Albertalli
Pagine: 303
Editore: Penguin Books (edito da Mondadori per l’Italia)
Voto: 4
Iniziato il: 04/08/2018
Finito il: 19/08/2018
Trama:

Simon ha diciassette anni e un amore segreto per Blu, un ragazzo conosciuto on line con cui intrattiene un’intensa, tenera corrispondenza. Il loro rapporto è al sicuro finché un’email non finisce nelle mani sbagliate: quelle di Martin, il bullo della scuola, che ora minaccia di rivelare a tutti lo scoop dell’anno… a meno che Simon non l’aiuti a conquistare Abby, la ragazza di cui è innamorato ma che non lo degna di uno sguardo. Per proteggere il suo amore, Simon dovrà affrontare per la prima volta la paura di uscire dal guscio che ha costruito intorno a sé, trovando il coraggio di rinunciare alle proprie sicurezze per fare spazio alla bellezza e alla libertà di essere se stessi. Email dopo email, il sentimento per Blu cresce, e così la voglia di conoscersi e di far conoscere agli altri chi è davvero.

Recensione:

Simon incarna la nuova generazione di adolescenti, soprattutto quelli un po’ più chiusi e insicuri che a volte trova rifiugio in un’amicizia virtuale. Chi al giorno d’oggi non conosce almeno una persona, che però non ha mai incontrato, che abita dall’alta parte del paese o del mondo?

God, it’s been a weird fucking day.
I don’t even know what to tell you other than the fact that
being out to the universe is completey exhausting. *

La storia è incentrata proprio su questo ragazzo e il suo scambio di e-mail con Blu, un ragazzo della sua scuola di cui Simon non conosce la vera identità. I due si scrivono e si raccontano la propria giornata, la propria vita, le prorpie esperienze. E finiscono per innamorarsi.

Ovviamente, essendo una storia su adolescenti, non mancheranno i drammi e le delusioni amorose.

Everyone just had to make it so clear that,
whatever you were thinking or feeling, you were totally alone. **

Quello che può attrarre è che c’è molto di più. Come si è capito, Simon è gay e il libro tratterà anche del coming-out, del perché solo le persone omosessuali o bisessuali debbano affrontarlo, come affrontarlo e la reazione delle persone. In questa storia, va tutto bene, ma nella realtà, a volte, si affrontano delle consequenze ingiuste ed un po’ anche la paura del nostro ragazzo.

E’ anche presente una forte storia di amicizia e solidarietà da cui si potrebbe imparare molto. Consiglio questa lettura a tutte quelle persone che hanno dei segreti che pensano inconfessabili: le persone che davvero vi amano, non vi abbandoneranno mai.

*Dio, è stato una giornata fottutamente strana. Non so nemmeno cosa dirti a parte che essere in questo universo è stancante.
** Tutto dovevano mettere in chiaro che qualunque cosa tu stessi pensando o sentendo, eri completamente da solo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...